×

GUIDA RISTORANTI D’ITALIA 2018 GAMBERO ROSSO

2ca627df30d414ed7a2444a456ca5319_L
Commenti disabilitati su GUIDA RISTORANTI D’ITALIA 2018 GAMBERO ROSSO

GUIDA RISTORANTI D’ITALIA 2018 GAMBERO ROSSO

Fre

79 

47 cucina | 15 cantina | 15 servizio | 2 bonus

loc. San Sebastiano, 68 – 0173789269

www.ristorantefre.it

Chiuso martedì a pranzo e lunedì

Ferie in gennaio, in febbraio Coperti 30

€ 60 vini escl. – CSi, MCard, Visa, POS

 

RISTORANTE Il complesso, adagiato alla base di un anfiteatro naturale e aperto sulla pianura cuneese e le Alpi del Monviso, fa parte di un progetto che fa capo alla società Reva – che vuol dire grappolo – ed è costituito da coltivazione vitivinicola con cantina, orto e frutteto, camere, spa, campo da golf e infine il ristorante, che prende il nome di “fre”, fabbro in dialetto piemontese, in ricordo appunto del fabbro che lì operava. Il locale, in stile moderno ed elegante, è la fucina – è il caso di dirlo – del giovane Paolo Meneguz, che ha alle spalle un importante bagaglio di esperienze. La sua cucina è elegante, netta e determinata, dai gusti completi e identificabili. Il grande dehors (bonus) è il migliore spazio per godere del panorama e gustare i piatti, seguiti dal garbo e dalla competenza di Isabel. Pani di produzione propria con lievito madre, due intelligenti e conveniente menu degustazione (bonus), cantina fornita di etichette rinomate, vitigni autoctoni, giovani produttori. Dopo un preantipasto, guacamole di zucchine con fogliette di farina alle nocciole (ottimo inizio), ecco trota, farinello, aglio; trippa, ceci, bagnetto verde; Carnaroli, Murazzano, pere; plin, piselli, trota; faraona, carote, zucchine; anguilla, broccoli, mirtillo. Non ci perdiamo i dolci: insalata di sedano (sottoforma di gelato) e panna cotta (a bagnomaria, senza colla di pesce, ma con albume) con caramello di carota.

Author